29.04.2018 Rugby del Chiese - Crema Rugby Club

XXI partita campionato Serie C 2017/2018

Crema Rugby Club - Meta Grana

Un Crema implacabile ottiene la diciottesima vittoria con bonus su 19 incontri disputati in quel di Casalmoro ai danni di un ottimo Chiese col punteggio di 27 - 14.

Nonostante il primo posto matematico ed i play off certi il Crema non molla un centimetro e, anche oggi, disputa una  partita quasi perfetta giocando con la ferocia e la determinazione di chi ancora deve conquistare tutto dando al contempo una dimostrazione di tale forza  e superiorità da lasciare a bocca aperta per come ha saputo gestire l'intero incontro contenendo bene le sfuriate avversarie ed ottenendo punti ogni volta che si è affacciata nei ventidue avversari come solo le grandi squadre sanno fare.

Il Chiese è  squadra forte, esperta ed  organizzata che solo a causa di un inizio stagione balbettante si ritrova lontano dal primo posto ma con ancora una flebile speranza di accedere ai play off, così scende in campo determinata ad ottenere un successo obbligato e comunque di prestigio ma nulla ha potuto contro il Crema " cannibale" di questa stagione.

Parte forte la squadra locale prendendo possesso del gioco e nei venti minuti iniziali mette a dura prova la difesa nero verde, ma la squadra di Mr. Ravazzolo non si scompone difendendosi con ordine ed alla prima occasione, al minuto 22, va in meta con Grana a seguito di una travolgente azione di mischia subito dopo replicata da Manclossi che al minuto 29 spacca la difesa avversaria con una azione personale il piede di Andrea Crotti fissa il parziale sul 14 - 0.

L'inizio ripresa è scoppiettante ed alla segnatura al minuto 3 di Paolo Crotti con una percussione delle sue risponde il Chiese col suo uomo di maggior spicco il numero 8 Cioli al minuto 7 replicato al minuto 12 dal piazzato di A.Crotti che porta il Crema sul 22 - 7.

Con la partita in pieno controllo Mr Ravazzolo fa girare la tutta la rosa a disposizione operando tutti i cambi a sua disposizione facendo così rifiatare alcuni dei giocatori più impegnati da inizio stagione. La girandola di sostituzioni non cambia l'inerzia della partita a dimostrazione della validità  dell' intera rosa nero verde e della grande capacità del mister nel farla ruotare dando a tutti lo spazio ed il modo di mettersi in luce.

Il finale è altrettanto scoppiettante con la seconda meta locale di Este al minuto 32 e quella bonus  del rientrante Marcello cremonesi allo scadere per il 27 - 14 finale.

Ora la passserella  casalinga finale con l'Orobic domenica prossima alle 15,30 poi, dopo una settimana di riposo, il via ai play off promozione, il 20 in casa dei Mastini di Opera giunti secondi nel loro girone, ed il 27 sul campo amico di via Toffetti per mettere la classica ciliegina ad una stagione da record.

Crema Rugby Club - Forza Mozzie

Formazione

Cremonesi Marcello, Loda Andrea, Crotti Andrea, Scaglia Marco, Binetti Fabio, Panzetti William, Manclossi Christian, Crotti Paolo, Bissa Luca, Cremonesi Filippo, Libutti Luigi, Cattaneo Massimo, Fontanella Aldo, Grana Giancarlo, Malvicini Manuel. Salini Samuele, Dovier Fabio, ViganĂ² Carlo Alessandro, Frosio Danilo, Marchesi Marco, Minini Simone, Fusar Poli Matteo. All. Ravazzolo Massimo.