09.03.2017 Giovanili e prossimo weekend

Riassunto dello scorso weekend e dei prossimi impegni

Il prossimo fine settimana vedrà impegnate tutte di domenica le formazioni cremasche che scenderanno in campo nei rispettivi campionati. Alle 10 sul campo di via Toffetti gli atleti del mini rugby daranno il calcio d'inizio al secondo concentramento dell'anno in compagnia di circa duecento coetanei provenienti da tutta la Lombardia e faranno da prologo al match della Under 18, reduce dalla bella ma sfortunata prestazione col Brescia, che alle 14,30 affronterà il  sempre temibile Botticino; alla stessa ora ma a san Donato la U 12 scenderà in campo nel proprio raggruppamento di giornata. Le altre formazioni compresa la senior vittoriosa in Franciacorta e prima in classifica se pur in concomitanza con l'Orobic riposeranno lasciando spazio all'Italia impegnata nel torneo delle sei nazioni.  

Under 18 CREMA RUGBY - JUNIOR BRESCIA 16 - 27

Bellissima partita quella disputata tra i ragazzi cremaschi ed i bresciani primi in classifica con il risultato in bilico fino a cinque minuti dalla fine e che solo alcune decisioni arbitrali dai più non capite hanno fatto propendere il risultato della partita a favore degli ospiti che si trovavano addirittura sotto alla fine del primo tempo.

Ma oggi il risultato passa in secondo piano visto la grande prestazione dei ragazzi di  Mr. Peens che per nulla in soggezione davanti ai primi della classe hanno sciorinato forse la più bella prestazione dell'anno.

Difesa, placcaggi, ripartenze, azioni alla mano, al piede,cuore e grinta: con questo  i ragazzi in maglia nero verde hanno deliziato i tanti spettatori sugli spalti ed hanno messo sotto, per gran parte della partita il forte e quotato Brescia. Prestazione questa che conferma tutte le grandi potenzialità di questo gruppo in continua crescita e che fa ben sperare non solo per il prosiegui della stagione ma per il futuro del movimento rugbystico cremasco. 

Unica nota stonata di giornata oltre al risultato l'infortunio occorso a Capitan Alongi che lo terrà lontano dai campi di gioco per in po'.

Formazione: Quagliotti, Piacentini, Di Martino, Binetti, Ortiz Sevilla, Grossi, Manclossi, Alongi, Quagliotti, Giubelli, Gorla, Cassaghi, Bardelli, Scalvini, Signorini, Poggi. All. Peens 

U 14 CREMA RUGBY - RUGBY GUSSAGO 19-22

Prima ed inaspettata sconfitta casalinga per la forte rappresentativa Cremasca, in  una partita molto bella e combattuta dove le due formazioni si sono affrontate a viso aperto senza esclusione di colpi dove il risultato è rimasto incerto fino alla fine.

Dopo una partenza molto forte da parte di un Gussago arrivato a Crema molto agguerrito e deciso a rifarsi della sconfitta dell'andata, il Crema si rimetteva in corsa con le mete di Vitaloni ed Odiase, riportandosi un vantaggio nel secondo tempo, ma una meta a cinque minuti dal termine vanificava gli sforzi della squadra Cremasca che oggi non ha comunque disputato, nonostante l'impegno, la miglior partita della stagione, peccando forse un po' di presunzione dopo gli esaltanti risultati fin qui ottenuti.

Unica nota stonata di giornata oltre al risultato l'infortunio di Capitan Alongi

Già questa settimana quindi, di nuovo tutti al lavoro per ben figurare negli ultimi incontri di questa stagione che il XV cremasco disputerà tutti  lontano da casa.

Formazione: Odiase, Perolini, Capelli, Gisana, Severgnini, Rossetti, Tiraboschi, Bombelli, Lubrano, Festari, Pettinari, Poli, Goldaniga, Tomasotti, Vitaloni, Raimondi, Petrini. All.Zucchelli Rodolfo