10.12.2017 Crema Rugby Club - Casalmaggiore RFC

IX partita campionato Serie C 2017/2018

Crema Rugby Club - Alongi

Neanche la neve ferma questo Crema che travolgendo il malcapitato Casalmaggiore col punteggio di 32 - 3, si conferma prima forza della provincia e del campionato.

Sotto una fitta nevicata e, grazie ai dei ragazzi della under 18  che prima dell' inizio della gara hanno liberato le linee di gioco dalla neve tenendole poi visibili durante il match, il Crema fa suo il derby con il Casalmaggiore in una partita a senso unico letteralmente dominata di ragazzi in maglia nero verde nel quale il punteggio, anche se largo, non rende merito alla differenza  vista in campo tra i due clubs: troppo forte il Crema per i ragazzi Casalesi.

Il Casalmaggiore veniva a Crema forte della quarta posizione in classifica e della sua solidità nel gioco, con la speranza di fare uno scherzo ai cugini Cremaschi,inoltre il freddo e la neve certo non favorivano il gioco arioso dei ragazzi di mr .Ravazzolo  per cui la partita si presentava ,sulla carta, più complicata del previsto ma, dopo un primo quarto d'ora di studio dove le due formazioni si equilibravano nel gioco e nel punteggio il crema prendeva il sopravvento e chiudeva la formazione Casalese nella propria metà campo dalla quale sarebbe uscita solo in rarissime occasioni e solo in fase di disimpegno.

Il Crema ha giocato come al solito con cuore e testa superando gli avversari sia nelle fasi statiche che in campo aperto  non concretizzando l'enorme mole di lavoro anche oggi fatta e le tante occasioni avute solo per le proibitive condizioni ambientali che hanno reso il terreno di gioco insidioso e la palla scivolosa.

Nonostante ciò il XV cremasco è riuscito a segnare anche oggi ben cinque mete conquistando di conseguenza oltre alla vittoria anche il punto di bonus per l'ottava volta in otto incontri disputati.

Partita già in cassaforte alla fine della prima frazione di gioco grazie alle segnature di Fusar Poli su calcio piazzato  al 5° ed alle mete di Foglio al 20° e di Scaglia al 30° la prima grazie ad una bella percussione della mischia e la seconda grazie ad una travolgente azione del trequarti ala Panzetti.

La ripresa vedeva ancora il Crema a fare gioco, alla ricerca della meta bonus, ed il Casalmaggiore, incapace di creare situazioni pericolose, costretto a difendersi cercando di limitare i danni, senza però riuscirvi visto che la formazione nero verde andava in meta ancora tre volte con Crotti all' 8°in una delle sue solite percussioni  con Grana al 20 ° di potenza e con capitan Ferri al 35° a testimoniare l'ottima tenuta atletica della squadra.

Ora l'ultima partita prima della sosta natalizia ,ancora in casa, contro un'altra delle dirette concorrenti Il Chiese con l'intento di finire l' anno in bellezza ed al contempo eliminare dalla corsa promozione anche la squadra Asolana.

Crema Rugby Club - Azione Scaglia

Formazione

Fusar Poli Matteo, Panzetti William, Cremonesi Marcello, Crotti Paolo, Binetti Fabio, Scaglia Marco, Manclossi Christian, Ferri Matteo, Alongi Filippo, Foglio Dimitri, Libutti Luigi, Cattaneo Massimo, Fontanella Aldo, Grana Giancarlo, Salini Samuele, Malvicini Manuel, ViganĂ² Carlo Alessandro, Frosio Danilo, Cella Alessandro, Minini Simone, Loda Andrea, Pertusi Jacopo. All. Ravazzolo Massimo.