18.01.2018 Giovanili e prossimo weekend

Riassunto dello scorso weekend e dei prossimi impegni

Ancora fermi i piccoli del minirugby sarà la U 14 di Mr. Tommaseo ad aprire il fine settimana rugbystico del Crema Rugby sabato alle 15,30 contro i pari età del  dell' Asd Milano sul campo di Segrate, poi domenica la U 18 farà il suo debutto casalingo al canonico orario delle 12,30 contro il forte Lumezzane mentre la formazione Senior sarà impegnata alle 14,30 nel testa coda col Codogno per continuare la sua Cavalcata in testa alla classifica nella prima giornata del girone di ritorno.

U 16 RUGBY DESENZANO -  RUGBY CREMA  22 - 40

Il 2018 inizia per il Rugby Crema con una bella vittoria sul difficile campo di Desenzano, nonostante alcune assenze importanti, la formazione Cremasca ha affrontato il match con grande determinazione, in vantaggio con due belle mete di Odiase poi trasformate dallo stesso giocatore, il Crema ha subito poi la rimonta del Desenzano che si portava sul 10 a 14, ma poi una meta del mediano Festari velocissimo a ripartire dalla mischia ed una di Odiase riportavano il Crema a distanza di sicurezza.

Nel secondo tempo nonostante la forte reazione dei padroni di casa Il Crema marcava ancora grazie ad una percussione veloce del forte pilone Raimondi e poi ancora con Odiase oggi autore di 4 mete chiudendo di fatto la partita e rendendo vane le altre due segnature bresciane.

Nel complesso è stata una bella partita molto combattuta da entrambe le parti senza pause e conclusa come sempre dopo una dura battaglia in campo con un grande abbraccio di sportività.

U 18 RUGBY MANTOVA - CREMA RUGBY 34 - 24

Il Crema esce con le ossa rotte dalla trasferta virgiliana contro una formazione che era ampiamente alla portata dei ragazzi in maglia neroverde. Chiuso il primo tempo in vantaggio con la partita ampiamente in controllo la formazione cremasca prima  si fa rimontare e poi superare più per propri demeriti che per meriti avversari bravi ad approfittare degli errori cremaschi che per infortuni vari e per la sciocca  ma giusta espulsione di Ferrari chiudono la partita in inferiorità numerica.

La formazione di Mr. Riboli ha  dimostrato anche nella sconfitta di oggi di avere grosse potenzialità, il problema è che le esprime solo a momenti e non per l'intera durata del match.Domenica in casa con il Lumezzane l'occasione per rifarsi.

Formazione Crema: Guerini Rocco, Ferrari, Bonali, Bardella, Misseroni, Scalvini, Tacchini, Figuretti, Manclossi, Quagliotti, Omacini, Franceschini, Grossi, Odiase P., Giubelli.     Odiase E., Cerioli, Zambelli, Signorini. All. Riboli.